liquidazione coatta amministrativa

Industria 4.0: incentivi rimodulati e prorogati fino al 2022

La bozza di Legge di Bilancio per l’anno 2021 proroga le agevolazioni per investimenti in beni materiali e immateriali nuovi (Industria 4.0 e non) effettuati dalle imprese dal 16 novembre 2020 e fino al 31 dicembre 2022, aumentando anche la misura del credito d’imposta riconosciuto alle stesse.

Bonus Sud e credito d’imposta beni strumentali: con il cumulo incentivi fino all’85%

Bonus raddoppiati per le imprese che investono al Sud. L’Agenzia delle Entrate conferma, con la risposta ad interpello n. 360 del 2020, il cumulo tra il credito d’imposta per investimenti in beni da destinare a strutture produttive nel Mezzogiorno e il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, comprensivo dei beni immateriali funzionali alla […]

Torna su