Consulenza e assistenza fiscale alle imprese

Il servizio di Consulenza e assistenza fiscale alle imprese cheproponiamo, riguarda il trattamento delle imposte diretta, indiretta esostitutiva (IRPEG, IRAP, IRPEF, IVA, Capital gain, Cedolare Secca, Regimeforfettario, ecc.).

Contenzioso tributario, predisposizione ricorsi e assistenzadinanzi agli Uffici Tributari.

La consulenza fiscale abbraccia tutti i settori delle impostedirette ed indirette.

Le aree di intervento nelle quali è specializzato il nostrostudio sono:
• Consulenza per avvio di una nuova attività;
• Consulenza iscrizione gestione previdenziale e assicurativa, ove prevista(INPS, altra cassa, INAIL);
• Consulenza sui nuovi regimi fiscali agevolati;
• Aggiornamento sugli sviluppi della legislazione fiscale anche tramite lanostra newsletter quindicinale: “Studio Ramuglia informa”;
• Procedure e pratiche fiscali ricorrenti
• Convenzioni internazionali sulla doppia imposizione
• Contenzioso fiscale
• Pianificazione fiscale

Infine ci occupiamo dei normali obblighi fiscali:

• Registrazione delle scritture contabili obbligatorie previstedalla normativa civilistica e fiscale (libro giornale, libro degli inventari,libri sociali, registri iva) con la gestione dei documenti che vengonoconsegnati al nostro studio commerciale per la registrazione.

• Valutazione dell’andamento dell’azienda.

• Elaborazione dei modelli dichiarativi (ex Unico) comprendente:dichiarazione dei redditi, dichiarazione IRAP, modello 770, dichiarazione IVA,studi di settore. Elaborazione della dichiarazione IMU e compilazione deimodelli F24 per il pagamento. Attuazione degli adempimenti fiscali che siprospettano durante l’anno, avviso delle scadenze importanti e preparazionedelle deleghe per i pagamenti. Gestione delle scadenze dei contributiprevidenziali e autoliquidazione annuale INAIL.

Lo Studio Commerciale Ramuglia è unintermediario Entratel con l’Agenzia delle Entrate, quindi si occupa di tuttele dichiarazioni e gli invii inerenti obbligatori, inoltre si occupa di tuttele comunicazioni da presentare agli uffici competenti nel corso dell’anno,come: Dichiarazionidi Intento, Dichiarazioni Isee, comunicazioni di variazioni o apertura unitàlocale, ecc.. Raccogliamo inoltre i documenti necessari per l’elaborazione deimodelli Intrastat da presentare alla Dogana locale.

Torna su