aziende

Sgravi contributivi per assunzioni “in rosa”

• Fissati settori e professioni “in rosa” agevolati per il 2021, in caso di assunzioni, con lo sgravio del 50% dei contributi. A individuarli è il D.M. 16.10.2020, pubblicato sul sito Internet del Ministero del Lavoro. Si tratta di settori e professioni con forte disparità occupazionale tra uomo e donna, superiore cioè del 25% del […]

Non tutti i corrispettivi devono essere inviati telematicamente

Sono certificate mediante scontrino le operazioni per le quali l’emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione.

Calcolo del nuovo contributo a fondo perduto

La principale novità del contributo a fondo perduto previsto dal “Decreto Ristori” (D.L. 137/2020) per le attività interessate dalle restrizioni disposte dal Dpcm del 24.10.2020 afferisce alle particolari regole di determinazione dell’ammontare del beneficio: esso, infatti, dovrà essere quantificato non soltanto in base alla dimensione dell’impresa e all’entità dei danni subiti a causa dell’emergenza sanitaria […]

M&A di Studi odontoiatrici: un mercato che fa riflettere

L’ingresso nel mercato da parte del mondo imprenditoriale Nell’ambito delle attività professionali, il mercato degli studi dentistici è stato uno dei primi ad essere oggetto di interessamento da parte del mondo imprenditoriale, con l’ingresso circa 15 anni fa delle c.d. catene dentali, società di capitali sovente partecipate da fondi ed investitori esteri.

Studio Ramuglia in breve

Tracciabilità delle detrazioni 19% Sospensione dei pagamenti e piano di dilazione Entro il 10.12.2020 versamento per rottamazione-ter Credito d’imposta acquisto beni strumentali Contributi a fondo perduto per la ristorazione Nuovo contributo a fondo perduto Contributo a fondo perduto settore del turismo

L’ITALIA DIVISA IN TRE: LE NUOVE ATTIVITÀ PERMESSE E QUELLE VIETATE

Introdotto uno schema per l’applicazione automatica degli interventi in base ai livelli di diffusione del virus e di saturazione del sistema sanitario.

La vigilanza sul lavoro – Come cambiano i poteri degli ispettori dopo il decreto Semplificazioni

Armi più affilate in mano agli ispettori. La legge n. 120/2020 (di conversione decreto legge n. 76/2020, cosiddetto Semplificazioni), infatti, quasi silenziosamente, ha riformato due misure in mano agli ispettori che possono essere attivati quando si trovano in presenza di violazioni di norme in materia di lavoro e di legislazione sociale: «Potere di disposizione» e […]

Flow-chart con indicazioni per la gestione dei casi in azienda

Sintomi più comuni di COVID-19 nella popolazione generale: febbre, brividi, tosse, difficoltà respiratorie, perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia), rinorrea/congestione nasale, faringodinia, diarrea (ECDC, 31 luglio 2020).

Nuovo DPCM e focus sulla gestione Covid nelle aziende

Il nuovo DPCM del 25 ottobre 2020 introduce ulteriori restrizioni e indicazioni per la gestione dei casi in azienda.

Torna su