Lavoro

Apprendistato di 1° livello super scontato

Sgravio triennale alle piccole aziende che assumono apprendisti di primo livello. I datori di lavoro che occupano fino a 9 dipendenti, infatti, non dovranno versare alcun contributo per i primi tre anni e pagheranno con l’aliquota del 10% per gli anni successivi a terzo. A stabilirlo è un emendamento al ddl bilancio 2022 su cui […]

Controllare il pc? ll datore può

Per la Suprema corte il Jobs act fa da spartiacque. Non è necessario l’accordo coi sindacati. È lecito tracciare la navigazione durante l’orario di lavoro

Mondo del lavoro: zona a traffico limitato

Si è spesso abituati a pensare che il diploma sancisca l’ingresso nell’età adulta, ponendo così il giovane, dopo il superamento dei temutissimi esami di maturità, di fronte a scelte decisive per la propria vita come andare a vivere fuori o iniziare l’università o ancora scegliere di approcciarsi direttamente al mondo del lavoro. In realtà il […]

Ko i controlli a tappeto sui pc dei dipendenti

Stop ai controlli «a tappeto» da parte dell’azienda sul computer dei lavoratori. Le verifiche, infatti, possono essere consentite per motivi disciplinari solo se riguardano dati successivi all’ insorgere del sospetto. È esclusa, invece, l’acquisizione di ogni tipologia di documento precedente e in violazione della normativa sulla privacy. Sono queste le conclusioni raggiunte dalla sezione lavoro […]

Durc di congruità sulla manodopera

Durc di congruità sulla manodopera per i cantieri di opere pubbliche e per quelli privati oltre 70.000 di importo dei lavori a partire dal 1° novembre 2021. E’ quanto prevede il decreto del ministro Orlando sulla verifica dell’incidenza minima della manodopera impiegata nei cantieri relativi ad opere pubbliche e private (c.d. Durc di congruità).

Da novembre c’ è il Durc di congruità Controlli sul peso della manodopera

Pubblicato il decreto che attiva il meccanismo di verifica sui cantieri Chi non rispetta gli indici fissati dalle parti sociali è a rischio irregolarità. Per le ristrutturazioni di edifici civili, la percentuale minima di incidenza della manodopera sul valore totale del cantiere dovrà essere del 22 per cento.

Sempre sanzionabile lo stipendio non tracciato

È sempre sanzionabile il datore di lavoro che non è in grado di comprovare l’avvenuto pagamento della retribuzione con strumenti tracciabili, anche in presenza di busta paga sottoscritta o di apposita dichiarazione rilasciata dal lavoratore

Chiarimenti sul regime speciale per i lavoratori impatriati

L’Agenzia delle entrate chiarisce l’ambito di applicazione del regime speciale per lavoratori impatriati, in caso di rientro a seguito di distacco all’estero; tale regime può essere applicato a condizione che la nuova attività lavorativa in Italia non si ponga in continuità con la precedente posizione lavorativa presso il datore di lavoro e sempre sussistendo tutti gli altri requisiti stabiliti dalla norma

Nuovo DPCM e focus sulla gestione Covid nelle aziende

Il nuovo DPCM del 25 ottobre 2020 introduce ulteriori restrizioni e indicazioni per la gestione dei casi in azienda.

In legge di bilancio, una decontribuzione triennale per neoassunti

Il governo è pronto a rafforzare gli incentivi per favorire le nuove assunzioni a tempo indeterminato.

Torna su