Dpcm

Sospetto Covid? Subito a casa – Onere di segnalazione per i lavoratori a contatto con positivi

Deve abbandonare il posto di lavoro chi sospetta di essere stato contagiato dal Covid.

Coronavirus: zone gialle, arancio e rosse e le novità del DPCM 3 novembre 2020

Pubblicato ufficialmente dal Governo il DPCM del 3 Novembre 2020 che istituisce nuove misure per il contenimento della pandemia da Coronavirus su tutto il territorio nazionale. Come pre-annunciato, la misura prevede interventi graduali a seconda della gravità della situazione nel territorio. L’Italia viene divisa in tre zone: rossa, arancione e gialla.

L’ITALIA DIVISA IN TRE: LE NUOVE ATTIVITÀ PERMESSE E QUELLE VIETATE

Introdotto uno schema per l’applicazione automatica degli interventi in base ai livelli di diffusione del virus e di saturazione del sistema sanitario.

Nuovo DPCM e focus sulla gestione Covid nelle aziende

Il nuovo DPCM del 25 ottobre 2020 introduce ulteriori restrizioni e indicazioni per la gestione dei casi in azienda.

Contagi sul lavoro, i limiti necessari alla «colpa» penale

Con la ripartenza si è aperto il dibattito sulle responsabilità penali del datore di lavoro e dell’impresa per infortunio da Covid, viste anche le oltre 43mila denunce già pervenute all’ Inail.

Torna su