Smart Working

Luoghi ibridi, fisico-digitali, per il lavoro del futuro

Salesforce, una grande azienda della tecnologia californiana, ha chiesto ai circa 55mila dipendenti che cosa pensano dell’esperienza di lavorare da casa vissuta durante la pandemia

Contagi sul lavoro, i limiti necessari alla «colpa» penale

Con la ripartenza si è aperto il dibattito sulle responsabilità penali del datore di lavoro e dell’impresa per infortunio da Covid, viste anche le oltre 43mila denunce già pervenute all’ Inail.

Smart working e ferie – Da usare a tutela della salute dei dipendenti

Per ridurre il rischio contagio presenze in azienda al minimo necessario. La messa a riposo non richiede l’assenso del lavoratore.

Smart Working – «Obiettivi ben definiti e tecnologie adeguate»

Lo smart working non è il lavoro da casa, tanto è vero che questa definizione non compare mai nella legge 81/2017. È una modalità basata sugli obiettivi da raggiungere, che si fonda sull’autonomia e sulla responsabilità del lavoratore».

Torna su