Sicurezza sul lavoro

Sanificazione in azienda: gli aspetti critici

Il datore di lavoro deve garantire ai propri lavoratori un ambiente di lavoro salubre e sicuro. Con la riapertura graduale dello scorso 4 maggio 2020, le aziende hanno adottato le misure previste nel protocollo condiviso, per poter garantire tutte le misure necessarie al fine del contenimento dei contagi.

Sospetto Covid? Subito a casa – Onere di segnalazione per i lavoratori a contatto con positivi

Deve abbandonare il posto di lavoro chi sospetta di essere stato contagiato dal Covid.

Attività di “ food delivery ” ed emergenza Covid-19

Il settore della ristorazione nel suo complesso ha dovuto effettuare una serrata obbligatoria per effetto del DPCM dell’11.3.2020, con una conseguente sofferenza di carattere economico dovuta ai mancati incassi, ad una mancata diminuzione dei costi di locazione e di energia, nonché in virtù degli obblighi derivanti da contratti pregressi con fornitori e, infine, del costo […]

Smart working e ferie – Da usare a tutela della salute dei dipendenti

Per ridurre il rischio contagio presenze in azienda al minimo necessario. La messa a riposo non richiede l’assenso del lavoratore.

Isi Inail 2019-2020 – Investire sulla sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro

OBIETTIVO – Incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura […]

Notizie Flash

Notizie Flash: Niente sanzioni per chi rifiuta il pagamento tramite POS, Partite Iva – 100 controlli annui, la polizza casalinghe va online, Sicurezza – prevenzione e responsabilità.

Torna su