bonus edilizi

Bonus edilizi: pioggia di chiarimenti

Si è aperta la stagione dei chiarimenti dell’Amministrazione Finanziaria. Il Superbonus e la cessione del credito rappresentano la portata principale, come ampiamente previsto. Fra una risposta all’interpello e l’altra, l’Agenzia delle Entrate emana ulteriori indicazioni operative sulle questioni di principale interesse.

Bonus edilizi e compensi professionali: i pagamenti effettuati in prossimità della fine del 2021

I pagamenti effettuati in prossimità della fine dell’anno nascondono numerose insidie. Pertanto, laddove è possibile, sarebbe bene evitare questa prassi potendosi verificare un disallineamento temporale tra il soggetto che dispone il pagamento e il soggetto che lo riceve. Un eventuale ritardo nell’addebito della somma potrebbe determinare sgradite soprese ai contribuenti.

Bonus ordinari: obbligo di visto e attestazione di congruità per le cessioni delle rate residue

Il D.L. Antifrode, tra le novità normative introdotte, ha previsto l’obbligo del visto di conformità e dell’attestazione della congruità delle spese anche per i Bonus edilizi diversi dal Superbonus.

Studio Ramuglia Informa

– Transizione 4.0: individuati i codici tributo – Bonus teatro e spettacoli: codice tributo utilizzo in compensazione – Bonus edilizi: aggiornate le procedure di comunicazione – Abolita l’Irap delle ditte individuali

Bonus edilizi, visto di conformità con controlli solo documentali

Nuovi obblighi per cessioni e sconti in fattura «ordinari» e per il 110% in dichiarazione La verifica resta formale: non riguarda la veridicità di asseverazioni e attestazioni.

Studio Ramuglia in breve

Utilizzo dell’interpello ordinario per dubbi su superbonus 110% Superbonus 110% utilizzabile su singoli appartamenti condominiali Chiarimenti sul Superbonus 110% Rivalutazione beni d’impresa Cancellazione d’ufficio società inattive Dal 15.10.2020 scelta per cessione del credito o sconto in fattura

Torna su