Mise

Credito d’imposta Mezzogiorno: finanziabilità dei software

La Legge n. 208 del 28/12/2015 ha istituito un credito di imposta a favore delle imprese che, nel periodo di validità dell’agevolazione che decorre dal 01/01/2016 e ad oggi è stato prorogato fino al 31/12/2022, effettuano l’acquisizione, anche mediante contratti di locazione finanziaria, di macchinari, impianti e attrezzature varie, facenti parte di un progetto di […]

Asseverazione allargata

Il Decreto Legge n. 157 del 2021, avente ad oggetto le nuove misure per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali, porta in dote due novità sostanziali.

Transizione 4.0: pubblicati i modelli di comunicazione al Mise

Con tre distinti Decreti Direttoriali firmati lo scorso 6 ottobre il Mise ha stabilito modelli, contenuti, modalità e termini di invio delle comunicazioni previste dalle rispettive discipline dei crediti d’imposta appartenenti al Piano Transizione 4.0.

Ecobonus auto prorogato fino al 31 dicembre 2021

Per sostenere l’acquisizione di veicoli meno inquinanti, viene allungato di sei mesi e, quindi, fino al 31 dicembre 2021 il termine per acquistare, anche in locazione finanziaria, e immatricolare in Italia veicoli nuovi o usati di categoria M1, N1 eM1 speciali, con o senza rottamazione, sempre che ricorra l’assenso del cedente e fino al limite […]

Nel Decreto Sostegni-bis proroga e potenziamento del credito d’imposta per tessile e moda

L’articolo 8 D.L. 73/2021 (c.d. Decreto Sostegni-bis) è finalizzato a rendere operativo il credito d’imposta introdotto dall’articolo 48-bis D.L. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), convertito con modifiche dalla L. 77/2020, per contenere gli effetti negativi della pandemia da Covid-19 sulle rimanenze finali di magazzino nei settori tessile, moda e accessori.

La nuova Sabatini – A chi e come viene erogato il finanziamento: tutte le novità dell’agevolazione IV

SPESE IN TECNOLOGIE DIGITALI AMMESSE AL CONTRIBUTO DEL 3,575%. Investimenti digitali e investimenti ordinari Per «investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti», si intendono gli investimenti in beni materiali e immateriali elencati negli Allegati n. 6/A e n. 6/B alla circolare ministeriale n. 14036 del 15. febbraio 2017 e […]

La nuova Sabatini – A chi e come viene erogato il finanziamento: tutte le novità dell’agevolazione – Part III

Sono finanziabili le spese relative agli investimenti funzionali allo svolgimento dell’attività d’impresa e correlati all’attività stessa. (circ. 15 febbraio 2017, n. 14036).

La nuova Sabatini – A chi e come viene erogato il finanziamento: tutte le novità dell’agevolazione – Part II

Settori ammessi ed esclusi Sono ammesse alle agevolazioni le imprese operanti in tutti i settori (art. 5, decreto interministeriale 25 gennaio 2016; circolare 23 marzo 2016, n. 26673), con esclusione delle seguenti:

La nuova Sabatini – A chi e come viene erogato il finanziamento: tutte le novità dell’agevolazione – Part I

Più semplici e convenienti le modalità di erogazione della Nuova Sabatini per le domande presentate dalle imprese a partire dal 1° gennaio 2021.

Nuove imprese a tasso zero: modifiche a criteri e parametri di valutazione

Nuova Circolare del MISE a rettificare l’Allegato 1 del precedente provvedimento

Torna su