Mise

Il credito d’imposta per l’adeguamento dei luoghi di lavoro

L’articolo 120 D.L. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio) ha introdotto, nell’ambito delle misure di contrasto all’emergenza epidemiologica da Covid-19, un nuovo credito d’imposta che sostiene e incentiva le spese necessarie alla riapertura in sicurezza dei luoghi di lavoro aperti al pubblico.

Esteso il credito d’imposta per le spese di sanificazione

Il testo del “Decreto Legge Liquidità” (D.L. 23/2020), approvato dal Consiglio dei Ministri il 06.04.2020 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 08.04.2020, contiene un ampliamento dell’ambito applicativo oggettivo del credito d’imposta per le spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro, introdotto dall’articolo 64 D.L. 18/2020 (c.d. “Decreto Cura Italia”).

“Bonus facciate”: è arrivata l’ora della circolare con i chiarimenti

Online le indicazioni delle Entrate sulla detrazione del 90% per la spesa sostenuta nel 2020 sugli edifici esistenti.

Innovare attraverso la valorizzazione della proprietà intellettuale

Partono i nuovi incentivi per finanziare brevetti, marchi e disegni industriali e rendere più competitive pmi, università e centri di ricerca.

Pubblicati i bandi Brevetti+, Marchi+, Disegni+

Nella giornata di ieri, 03.12.2019, il Mise ha pubblicato cinque bandi per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale e per il trasferimento tecnologico delle attività di R&S dal mondo della ricerca al mondo imprenditoriale, per cui sono stanziate risorse finanziarie per complessivi euro 50 milioni.

Internazionalizzazione delle imprese e finanziamenti agevolati

Il Decreto MISE-MEF 08.04.2019 ha definito le condizioni per la concessione dei finanziamenti agevolati finalizzati al sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese in Paesi extra-UE. Nello specifico, le risorse stanziate sono destinate a 2 linee di azione

Torna su