Legge di bilancio 2021

Bonus beni strumentali: utilizzabile anche dopo i tre anni

Il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, così come rivisto dalla recente L. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021), che ha sostituito a partire dall’esercizio 2020 i precedenti super/iper-ammortamento, rappresenta sicuramente il credito d’imposta più facilmente fruibile al momento.

Studio Ramuglia Informa

Preavviso di avviso bonario: comunicazione debiti Bonus facciate: interventi visibili da via privata Cessione di autoveicoli a disabili: IVA ridotta Bonus per adeguamento ambienti di lavoro Contributi artigiani e commercianti 2021: prima rata slitta al 20 agosto

Bonus pubblicità: da oggi al via con la prenotazione per il 2021

Il modello aggiornato con le modifiche apportate all’agevolazione dalla Legge di Bilancio 2021 e le relative istruzioni sono disponibili sul sito del Dipartimento per l’informazione e l’editoria. La nuova disciplina prevede un regime differenziato, a seconda della tipologia degli investimenti, per il riconoscimento del credito d’imposta

Partita il 1° febbraio 2021 la lotteria degli scontrini

La legge di bilancio 2021 specifica che la partecipazione alla lotteria è riservata ai soggetti che effettuano acquisti di beni e servizi esclusivamente attraverso strumenti che consentano il pagamento elettronico

Locazione breve: dal reddito fondiario al reddito d’impresa

La Legge di bilancio 2021 introduce alcune sostanziali modifiche alla disciplina delle locazioni brevi limitando l’utilizzo di tale regime sostitutivo ad un numero di appartamenti destinati alla locazione non superiori a 4 per ciascun periodo d’imposta.

Credito d’imposta beni strumentali: sì all’utilizzo successivo delle quote residue per incapienza

L’Agenzia delle entrate ha chiarito, in risposta ad uno specifico quesito, la sorte delle quote annuali di credito d’imposta per investimenti in beni strumentali non compensate, in tutto o in parte, nell’anno di competenza per incapienza dei debiti fiscali e contributivi

Studio Ramuglia Informa

Rivalutazione partecipazioni e terreni IVA al 10% progettazione opere urbanizzazione Rivalsa a seguito di accertamento Riscossione: proroga sospensione Bonus facciate anche per facciate laterali

Resto al Sud: estensione dell’incentivo agli under 56

Resto al Sud amplia la platea dei beneficiari e si rivolge agli imprenditori fino a 55 anni d’età.

Corrispettivi telematici: come cambiano le sanzioni dal 2021

Dal 1° gennaio 2021 è in vigore un nuovo sistema sanzionatorio per le violazioni connesse alla memorizzazione e alla trasmissione telematica dei corrispettivi.

Novità per i corrispettivi: sanzioni sullo scontrino fiscale

La Legge di bilancio 2021 stabilisce che si applica una sanzione del 90% dell’imposta evasa in caso di mancata, tardiva, incompleta memorizzazione dell’operazione o invio delle operazioni giornaliere (oltre 12 giorni), con un minimo della stessa pari a euro 500.

Torna su