decreto Cura Italia

Acquisto di mascherine protettive: quando è possibile detrarre le spese

Le spese per l’acquisto di mascherine protettive classificate, in base alla tipologia, quali “dispositivi medici” dai provvedimenti del Ministero della Salute o che rispettano i requisiti di marcatura CE, sono detraibili, ai fini IRPEF, nella misura del 19%.

DECRETO RILANCIO/ Niente finanziamenti ai professionisti che hanno incassato i 600

Cumulabilità concessa solo a commercianti e artigiani Accesso precluso ai finanziamenti a fondo perduto per i professionisti che hanno ricevuto il bonus di 600 euro previsto dal decreto Cura Italia.

Notizie Flash

Coronavirus: rimborsi con modalità semplificata – Premio di 100 euro dipendenti: quando spetta – Sospensione versamenti contributi: chiarimenti

La vera pestilenza è la burocrazia italica

Trovate la differenza. Il 25 marzo la Svizzera ha presentato il suo pacchetto di aiuti economici per l’emergenza Coronavirus: 20 miliardi di franchi (18 miliardi di euro). Una settimana dopo più di 15 miliardi erano già stati erogati a 76mila imprese. Il Cura Italia, con i suoi 25 miliardi di interventi promessi, è del 17 […]

L’ infortunio si apre con il certificato Inps – In caso di contagio gli altri documenti possono essere inviati in seguito

I casi legati al primo periodo di diffusione del contagio da coronavirus, a partire da quelli denunciati finora, l’Inail ha dato indicazione alle sue sedi di accettare anche la semplice certificazione di malattia redatta sulla modulistica dell’Inps per l’apertura delle pratiche relative ai casi di infezione trattati come infortuni sul lavoro, se contratti durante l’attività, […]

La sospensione delle attività produttive non ferma la fatturazione

Il lavoro delle imprese e dei professionisti, anche se a ranghi ridotti, prosegue.

Disposizioni temporanee in materia di riduzione del capitale per perdite

Con il presente contributo si vuole evidenziare come, con il D.L. 23/2020, entrato in vigore il 9.04.2020, siano state previste misure temporanee, che in parte derogano ai principi civilistici, al fine di garantire la continuità delle imprese che si trovano ad essere fortemente colpite dagli effetti negativi che l’emergenza epidemiologica Covid-19 sta producendo sul territorio […]

Studio Ramuglia Flash

Ritenute d’acconto sospese fino a luglio – I carabinieri porteranno le pensioni agli anziani – Bonus 600 euro ai collaboratori sportivi

Coronavirus: la complessa gestione delle locazioni immobiliari

L’emergenza innescata dalla diffusione del coronavirus solleva la necessità di conoscere la prevedibile evoluzione dei contratti di locazione stipulati da quei conduttori che, a vario titolo, si trovano nell’impossibilità di ritrarre le utilità economiche connesse al godimento dell’immobile locato.

Esteso il credito d’imposta per le spese di sanificazione

Il testo del “Decreto Legge Liquidità” (D.L. 23/2020), approvato dal Consiglio dei Ministri il 06.04.2020 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 08.04.2020, contiene un ampliamento dell’ambito applicativo oggettivo del credito d’imposta per le spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro, introdotto dall’articolo 64 D.L. 18/2020 (c.d. “Decreto Cura Italia”).

Torna su