Irpef

Studio Ramuglia Informa

Decreto Sostegni: le novità Presentazione dell’istanza per il “CFP Sostegni” Scioglimento dell’impresa familiare Credito d’imposta betoniera con pompa

Il regime fiscale forfettario. Riepilogo dei casi di esclusione

La L. 190/2014 all’articolo 1, commi da 54-89 (Finanziaria 2015) ha introdotto nel nostro ordinamento, a decorrere dal 1° gennaio 2015, il regime forfettario, destinato alle persone fisiche esercenti attività d’impresa o di lavoro autonomo che rispettano determinati requisiti

Detrazione 19%: la complessa “traccia” del pagamento tracciabile

Suona come un gioco di parole, ed in effetti lo è, ma non sarà divertente: la circostanza che la detrazione IRPEF del 19% sia, a partire dal 1° gennaio 2020, subordinata all’avvenuto pagamento con strumenti tracciabili comporta un super lavoro del quale, francamente, avremmo volentieri fatto a meno.

L’inquadramento fiscale delle somme erogate dalla STP ai propri soci

E’ consentita la costituzione di società per l’esercizio di attività professionali regolamentate nel sistema ordinistico secondo i modelli societari regolati dai titoli V e VI del libro V del Codice Civile

Spese tracciabili: detrazione del 19% anche se paga il coniuge

L’Agenzia delle entrate precisa che al fine di poter beneficiare della detrazione IRPEF del 19% con riguardo alle spese per le quali sussiste l’obbligo di tracciabilità, è possibile utilizzare la carta di credito intestata al coniuge, a condizione che la spesa sia effettivamente sostenuta dal soggetto intestatario del documento di spesa

Spese tracciabili: detrazione del 19% anche se paga il coniuge

L’Agenzia delle entrate precisa che al fine di poter beneficiare della detrazione IRPEF del 19% con riguardo alle spese per le quali sussiste l’obbligo di tracciabilità, è possibile utilizzare la carta di credito intestata al coniuge, a condizione che la spesa sia effettivamente sostenuta dal soggetto intestatario del documento di spesa.

Acquisto di mascherine protettive: quando è possibile detrarre le spese

Le spese per l’acquisto di mascherine protettive classificate, in base alla tipologia, quali “dispositivi medici” dai provvedimenti del Ministero della Salute o che rispettano i requisiti di marcatura CE, sono detraibili, ai fini IRPEF, nella misura del 19%.

Doposcuola e ripetizioni private: come mettersi in regola

Insegnamento privato, ripetizioni e servizi di supporto extrascolastici: qual è la modalità corretta e più conveniente per esercitare l’attività?

Limite per pagamento in contanti nel 2020 passa da 3000 a 2000 euro – le regole

Torna a diminuire il limite pagamento contanti che dopo 4 anni passa da 3000 a 2000 euro, ma non è l’unico cambiamento.

“Bonus facciate”: è arrivata l’ora della circolare con i chiarimenti

Online le indicazioni delle Entrate sulla detrazione del 90% per la spesa sostenuta nel 2020 sugli edifici esistenti.

Torna su